Le maschere di cartapesta

TEMA:

Vedremo insieme come si fa la cartapesta, e con l´aiuto di una bacinella, di tanta colla vinilica e di tanta carta di giornale creeremo delle maschere utilizzando dei palloncini

PROGRAMMA:

Inizieremo la nostra giornata creando la cartapesta con tante strisce di carta di giornale.
In una bacinella metteremo colla vinilica e acqua.
Gonfiamo i nostri palloncini che saranno la nostra base per la faccia e iniziamo a ricoprirli con le strisce di carta imbevute nella colla vinilica. Ripetiamo questo processo molte volte per fare un bello strato. Costruiamo anche con cartoncino o cartapesta i particolari che vogliamo aggiungere alla maschera, come orecchie appuntite, naso, guance.. come prima giornata ci fermiamo qui per permettere alla cartapesta di indurirsi almeno 24 ore.
Durante il nostro secondo incontro, possiamo passare a dipingere le maschere, prima però possiamo divertirci a scoppiare i palloncini per staccarli dalla maschera. Qui usiamo i colori che più ci piacciono, utilizzando la pittura acrilica. Pratichiamo poi dei fori ai lati della maschera per poterla indossare e lasciamo asciugare.