DENIS CARBONE DALLA PENNA DI ANGELO PETRELLA

E se dobbiamo leggere un giallo che giallo sia!
Lettori mettetevi pure comodi, prendetevi tutto il tempo necessario e preparatevi a tenere il fiato sospeso ad ogni giro di pagina perché Angelo Petrella vi ruberà il sonno con i suoi due libri  “ Fragile è la notte” e “La notte non esiste”, palcoscenici perfetti per il suo ispettore in esilio Denis Carbone: quarant’anni, il fegato distrutto dall’alcool che gli sostiene le giornate e troppi rimpianti a fare da sottofondo alla vita.
Subirete il fascino di un personaggio reietto e antidivo, irriverente e geniale , capace prima di ogni altro investigatore  di cogliere ogni sfumatura dei suoi casi, sempre accompagnato dalle note di Coltrane che come un antidoto gli attenuerà per qualche attimo  le ferite. Carbone è il protagonista perfetto di storie costruite con maestria e con uno stile subito riconoscibile, che regala la forte esperienza del giallo classico italiano e  Napoli sarà uno sfondo rarefatto, usato in maniera inconsueta, quasi irreale.
Consumate questi libri con parsimonia , hanno il difetto di farsi leggere in fretta e non sappiamo quando Angelo Petrella ci regalerà  un altro episodio, un’altra notte per cui varrà la pena di farsi rubare il sonno…

Francesco Wurzburger

LIBRO Fragile è la notte
AUTORE Angelo Petrella
EDITORE Marsilio
PREZZO € 16,50